giovedì 14 luglio 2011

Dieta

Avere finalmente la cucina montata ha il suo bel perché.

Se non altro potrò evitare di venir sfamato da mia madre con ossibuchi e polenta. A 30 gradi e 85% di umidità

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao.Sei del nord? Io del centro Italia.La mia cucina è montata da un pezzo ma quando mia madre m'invita a casa sua o viene da me,sono ben contento di lasciar fare tutto a lei.Non mi fa mai gli stessi piatti ed è bravissima.Io in compenso li gusto e le dico con piacere Ma che brava sei!Brava molto più della moglie che avevo ( e non era male) molto più di me che sono pigro e lunatico.Auguri.E.B.

Ilmondoatestaingiù ha detto...

Si, sto nel basso varesotto, anche se non sono di lì (di dove sono? di tanti luoghi...)

Mia madre cucina bene, ma mi uccide. Non sono più abituato al suo modo di cucinare, il mio metabolismo si è adattato su differenti livelli di grassi :)

In realtà a me piace far da mangiare, anche solo per me. E' una delle componenti dello star bene, dello star sereno. Il percorso ad ostacoli della cucina sembra quasi terminato: forse nel weekend aprirò le danze. Evviva!

Anonimo ha detto...

:)
Cucina di un delfino cuoco

Ilmondoatestaingiù ha detto...

che non cuoce delfini :)

melania07 ha detto...

D'estate cerco quasi di non accendere i fornelli. Ma io vivo su un'isola e può fare molto caldo (a parte questi giorni di fresco inusuale). Devo ammettere che solo vedere la foto degli ossibuchi e polenta mi crea un certo sconvolgimento... ottimi, per l'inverno ecco. In questo periodo insalate di tutti i tipi, prosciutto e melone, bruschette... Mi piace cucinare, e anche molto.

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@melania: bello l'isola... il mare attorno.

Comunque la mamma non ha potuto rinunciare a lasciare al suo bambino una teglia di lasagne ed una torta. Così, pure quando è via in vacanza, può star tranquilla che non perderò peso :D