lunedì 16 luglio 2012

Fired

Ci ho messo quasi una settimana per trovar le parole. Stamane, nel tragitto casa-ufficio, ho cercato il suo numero e l'ho chiamato.
Sta diventando un rituale triste, questo. Chiamare i colleghi "fired". Che cazzo di termine di merda. Sparati, diremmo noi, uccisi. Ecco, così si dice. Stavolta è Domenico.

Carattere difficile. Eppure ci siamo annusati fin da subito. Quando dovevamo dire cose importanti abbassavamo la voce. Se invece ci azzuffavamo sul lavoro, l'alzavamo, lui con la sua cantilena di San Severo, che non ha perso dopo trent'anni che vive qui, io fanculandolo nel mio dialetto. E, quando la tensione si alzava, una battuta, una risata, e cercavamo il modo di trovare un equilibrio.

Non trovavo le parole. Alla fine solo due: mi dispiace. Ancora una volta ci siamo capiti. E ho sentito nella sua voce tutta l'amarezza dell'ingiustizia.



12 commenti:

sed ha detto...

è un po' come stare nel film terminator...

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@sed: e non è un gran film. Almeno questo....

thepellons ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Ilmondoatestaingiù ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lala ha detto...

basta sono offesa :D

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@lala: perché non mi hanno sparato? :D

Lala ha detto...

A.A.A. cercasi donne volenterose che vogliano convincere lo zio che le sue "nuance estive" sembrano la pubblicità dei pannolini pampers che catturano la pupù liquida!!!! Vi prego, serve una martire che entri nel suo armadio e faccia piazza pulita di beigini tristi, nocciolini, senapini, marroncini, e colori tristolini affini :D

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@lala: giù le mani dal mio armadio! :)

Lala ha detto...

ma su il lanciafiamme! :D

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@lala: passiamo alle armi non convenzionali? :/

Lala ha detto...

ovvio :D lo sai che papà risolve metà dei problemi con la fiamma ossidrica :D

Anonimo ha detto...

Beh,caro Marzio lascio il commento alla musica che hai postato e che la dice tutta.
Ciao,Mirka