lunedì 1 ottobre 2012

Gelato al limon


Leggo dalle statistiche del mio blog che qualcuno è giunto da me con una ricerca google di questo tipo "riccione spiedini di frutta ricoperti di zucchero".

Tralascio di esaminare come google abbia portato a me (lo so, ma è curioso che non abbia catturato l'intento, come diciamo fra noi in softuerese) e mi concentro sul ricordo di quella frutta glassata, quegli spiedini di frutta - uva, albicocca, ananas - ricoperti di caramello di zucchero. Ricordo di quell'uomo vestito di bianco, con il cappello largo di paglia come si usava nei campi allora, appoggiata al fianco una grossa teca di legno e plexiglass sorretta con il braccio, nell'altra mano un cavalletto apribile. Urlava canditi, e quando lo si chiamava, apriva il cavalletto, vi appoggiava la teca - pesava, lo si vedeva bene - e ti vendeva quello spiedino. Il crack dello zucchero sotto i denti, il dolce da caramello che si mescolava con il fresco acido della frutta. Ricordi di bimbo degli anni 60, le vacanze a giugno, san Pietro e Paolo che indicava che era già finita.

Finita come questa estate. Un'altra estate se ne va.


10 commenti:

sed ha detto...

Devo ammettere che questo venire ipoteticamente osservata nell'intimità delle mie spesso fantasiose ricerche google, mi ha provocato un vago imbarazzo...

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@sed: eh, il grande fratello ha una forte componente voyeuristica :D

verdeacqua ha detto...

mi hai cambiato la giornata... è una delle mie canzoni preferite e mi dimentico di ascoltarla più spesso!!!!

minnelisapolis ha detto...

io invece lo amo tra poco il Paolo Conte che mi canta questa:

e chissà se mi ricordo l'HTML o se vedrai il mio goffo tentativo.
PS. perché io ho delle ricerche su google che portano a me a dir poco immenzionabili?

minnelisapolis ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=ncECxdxmNyo"

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@verdeacqua: benvenuta! Si, è una bella canzone

@minnie: non voglio saper nulla delle ricerche che menano a te!!! :D

thepellons ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Ilmondoatestaingiù ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
raffaella ha detto...

Le strade del web sono infinite...Le vacanze da bambini? Interminabili si cominciava a giugno e si finiva a settembre. Io ricordo una gelateria al Circeo, aveva miliardi di gusti sparsi lungo una vetrina chilometrica. Quanti ricordi!
p.s.
Un saluto alla tua colonna con molto affetto.
Raffaella

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@raffaella: ogni volta che vedo il baldacchino di San Pietro mi convinco che le colonne possono avere molte forme ;)

Eh, quelle vacanze là.. belle!!!