lunedì 27 agosto 2012

Il percorso della vita

Una spiaggia deserta, sull'oceano. I pensieri che scorrono liberi, nella solitudine accompagnata dal respiro del mare. I tonfi violenti delle onde ritmano il mio respiro. Lo spray del mare mi sala gli occhiali.



In quella solitudine pensi alla vita, ai percorsi. Vedi il passato, guardi il futuro. Senti scorrere dentro di te la forza della natura.
Ti volti, e vedi il segno della vita



Le tracce di una tartaruga marina, che ha lasciato la striscia del futuro andando a nascondere le uova nella sabbia. Affidarsi ad un futuro che non domini, sapendo che comunque qualcosa di buono succederà.

Che sia bello, che sia severo. Che sia il mio percorso




21 commenti:

LadeaKalì ha detto...

Visto così, il tuo percorso un po' affascina un po' fa paura. Decisamente paura....:)))

minnelisapolis ha detto...

filosofo l'ing

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@kalì: la paura fa parte del fascino, o no?
@minnie: che è? l'errata corrige del samsung questa? :D :D

LadeaKalì ha detto...

Sì. Direi di sì.

Vocetta ha detto...

Bello :) Bisogna conoscersi e volersi bene per poter trovare un percorso nostro, che non si accontenti di quello che "va bene" a tutti. A me "che sia bello, che sia severo" ha fatto pensare "che sia Vero". Perché quando riconosci pezzetti di Veritá, anche se pesanti, nella tua vita, non puoi fare a meno di accettarli, prima o dopo.

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@vocetta: sono d'accordo :)

raffaella ha detto...

Poto meraviglioso che invita a riflessioni profonde. Le impronte mi hanno sempre affascinato. Sono i segni di noi, del nostro passaggio, del nostro cammino. Ti auguro un buon percorso e nei tratti bui che qualcuno ti sollevi o al limite quando non riesci a camminare, nuota, perchè per il volo la vedo più complicata!
Raffaella

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@raffaella: ad un ingegnere aeronautico il volo non è un segreto :D
Quello mentale, poi.... ;)

raffaella ha detto...

Ah, ah, allora il cielo non ha segreti per te. Ma a quanto vedo neanche il mare.
Raffaella

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@raffaella: vedo di farmi mancare il meno possibile :D

Anonimo ha detto...

FOTO STUPENDE.Noi?...Solo la volontà di esistere.Toccando.Annusando.Gustando bollicine."Insabbiandosi" (un pò) perchè fa bene alle ossa e,tanto per ricordarci che,bipedi siamo e un poco anfibi anche.
Un grande abbraccio,Mirka

Anonimo ha detto...

tartaruga marina col 42 ? hai fotografato i tuoi passi dai...
analisi: la tarta i questione depone la notte/sera. queste tracce son fotografate di giorno. i bordi avrebbero ceduto con il sole. e poi sembran proprio piedi mica zampette + pancetta tartarugosa. nient de fer. non te la passo.
i.

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@Mirka: grazie!

@i.: puoi anche non passarla, non è importante. Però la tua analisi è sbagliata. La foto è stata fatta fra le 3 e le 4 del pomeriggio (non ricordo bene), e se guardi, i bordi delle tracce sono abbastanza consunti. Le caretta caretta hanno si il 42, anche di più, visto che le zampe anteriori sono delle pinne. Mica son tartarughe di terra!
Quanto alla traccia della pancia, dipende dalla sabbia e dalla tartaruga. Li la spiaggia era fatta di sabbia compatta, dura, umida (lo era anche alle 4 del pomeriggio) e, come puoi vedere googolando loggerhead track (loggerhead è la caretta caretta, la tartaruga marina che nidifica in mediterraneo e a capo verde), le impronte corrispondono. Talvolta l'impronta del carapace è netta, a volte invece non si vede. Dipende dalla consistenza della sabbia.

Vocetta ha detto...

Ingegnere, che spiegazione articolata! ;O ...a me sembravano piú le gomme di un X5, e mi ero detta che l'importante era l'intenzione! ...peró quasi quasi chiamo Giacobbo e sento da lui! ;)

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@vocetta: eh, no! Tutto originale, mica pizza e fichi!! :)

Dalla foto non si capisce molto, ma in fondo, dove le impronte finiscono, c'era il nido...

thepellons ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Ilmondoatestaingiù ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Sbaglio o dovresti essere nato in/di questi giorni?...
Se così fosse.AUGURI DI CUORE AL NEOnato affinchè metta Vita agli anni e non anni alla vita.
Mirka

Anonimo ha detto...

noioso come tusaicosa. (ti rendi conto che se vai vanti cosi' non si combina una beata vero? ..intendo il progettino piazzista. me lo fumi e sfumi co ste pizze da ingegnere imapalato sul trespolo. dai cazzarola che mi fai stare in pensiero...ma poi mi inviti ? ti prometto di non mettere dita o altro nel naso durante la cerimonia)

Ilmondoatestaingiù ha detto...

@i: il progettino piazzista è tuo, mica mio! :) Io mica me ne do pena... :D

Lala ha detto...

smettila di bere sotto il sole. sono tornata. fuck